Ricette dolci

LA TORTA ALLE ALBICOCCHE

25 luglio 2019

Ogni tanto vado a fare la spesa al mercato delle erbe della mia città. Non amo particolarmente la frutta (lo so, è strano!), ma quando ho visto queste albicocche non ho saputo resistere! Me le immaginavo già, tagliate a pezzetti, cotte in padella con un pò di zucchero, dentro una morbida frolla…ne ho prese un bel sacchettino e sono corsa a casa ad accendere il forno 😉 !
Alle marmellate e alle confetture, preferisco sempre la frutta fresca; ci vuole davvero pochissimo tempo per ottenere un ripieno goloso e super fruttoso 🙂 .
Provare per credere!


Ingredienti per uno stampo di circa 20 cm

PER LA FROLLA
125 gr di burro morbido
100 gr di zucchero a velo
250 gr di farina “0”
1 uovo
1 limone
Vaniglia Bourbon in polvere (la punta di un cucchiaino)

PER IL RIPIENO
500 gr di albicocche (pesate senza nocciolo)
4 cucchiai rasi di zucchero di canna chiaro
1 cucchiaio di amido di mais

PER LA FINITURA
1 uovo
zucchero di canna chiaro

Preparo la frolla seguendo la ricetta delle CROSTATINE ALLE MORE.
Cuocio in padella le albicocche, tagliate a pezzetti, per pochi minuti con lo zucchero e l’amido.
Stendo 3/4 della frolla ad uno spessore di circa 5 mm e rivesto lo stampo, bucherello leggermente il fondo con i rebbi di una forchetta e verso il ripieno ormai freddo.
Stendo la frolla avanzata ad uno spessore più sottile del precedente e rivesto la torta.
Spennello la superficie con l’uovo sbattuto, cospargo di zucchero e pratico due taglietti al centro.
Inforno a 180° e lascio cuocere per circa 25/30 minuti.
Se non ti piace l’idea di una torta coperta puoi sempre fare una crostata, ricordandoti di ripiegare i bordi verso l’interno per non fare uscire il ripieno.
Per la versione vegan puoi utilizzare la frolla della TIPO CHERRY PIE .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *